N. 2 Benessere e borghi


"Non mi sembra un uomo libero quello che non ozia di tanto in tanto”. Parola di Marco Tullio Cicerone (106 a.C. - 43 a.C.), il cui aforisma galoppa attraverso i secoli e arriva al terzo millennio così intriso di contemporaneità da ritrovarsi – Cicerone in primis - su Facebook. Non stupisce, quindi, che l’archetipo olistico “salus per aquam” risulti più che mai attuale: il benessere psicofisico prelude al rinnovo di sé. Voglia di leggerezza, quindi, e anche di ritmi slow da vivere in occasione di un viaggio nell’Italia dei borghi, scoprendo territori che promuovono l’armonia individuale. In questo secondo numero di e-borghi travel vi portiamo alla scoperta di luoghi nei quali il verbo “sostare” assume un significato ampio: pausa, effetto, conseguenze. Ovviamente positive. I borghi e i territori del benessere che vi proponiamo sono tutti congeniali a un turismo da assaporare senza fretta, perché il benessere è anche questo: seguire i ritmi della natura. Vi condurremo innanzitutto a Caderzone Terme e a San Candido in Trentino Alto-Adige, nella lombarda San Pellegrino Terme, a Bertinoro e Castrocaro in Romagna e poi nelle Marche, precisamente a Genga e fra gli arabeschi delle grotte di Frasassi. Nel verde dell’Umbria ecco Borgo San Pietro e non potevano mancare le terme di Saturnia - frazione di Manciano - nella Toscana più autentica seguite da quelle di Fiuggi, in Ciociaria e nel Lazio, quindi abbiamo virato verso sud con un itinerario ambientato sulla riviera dei Ciclopi in Sicilia, disegnata dalla lava dell’Etna e forgiata dalle onde del Mediterraneo. Sfogliando e-borghi travel troverete tanti spunti e idee per le vostre prossime avventure, sempre corredati da pratici suggerimenti nel contesto dell’ospitalità, del food & beverage e dello shopping, con uno sguardo attento al folclore e alle tipicità locali. Le rubriche, abbiamo letto nelle vostre mail, sono state particolarmente apprezzate e allora eccole, ancora più intriganti. Ritagliatevi del tempo per leggere: anche questo è benessere.

Luciana Francesca Rebonato
coordinatore editoriale

Editoriale

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá