N. 3 Parchi e borghi: Parco del Mincio: in mezzo scorre il fiume


Occupa un territorio di oltre 15mila ettari il Parco del Mincio, un lembo di Lombardia incastonato tra il Garda, il Po e la bellissima Mantova. Un territorio attraversato dal fiume omonimo dove biodiversità, arte e storia si fondono armonicamente per regalare ai visitatori un’esperienza unica, scandita da ritmi slow, patrimoni Unesco da lasciare a bocca aperta e ambienti naturali incontaminati e popolati da specie animali e vegetali protette. Non è un caso dunque che le Terre del Mincio – questo il “brand” della destinazione – e in particolare la zona umida d’importanza internazionale con i borghi di Grazie di Curtatone, Rivalta sul Mincio e Soave, siano state inserite tra le trenta Eden (acronimo di European Destinations of ExcelleNce) italiane già dal 2009 per la straordinaria valenza naturalistica dell’area. Sono infatti circa trecento le specie di uccelli presenti, tra i quali diversi tipi di aironi, i cormorani, i coloratissimi gruccioni e i martin pescatori.

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá