N. 4 Mare e borghi: La Maddalena, il borgo al riparo dai venti


E’ sorto sulla costa meridionale dell'isola nella seconda metà del Settecento e intorno a Cala Gavetta, il borgo de La Maddalena, in un sito protetto dai venti. Le sue abitazioni, con il passare degli anni, si sono intensificate verso i Castelletti - una serie di scogli affacciati sulla Cala a levante -, fino a raggiungere la piazza di Santa Maria Maddalena, dove ancora oggi si trova la chiesa principale. Quest'ultima, insieme al mercato civico e al Municipio, nell'ex piazza degli Olmi, è uno dei monumenti più importanti della destinazione. Una curiosità: la chiesa venne edificata tra il 1779 e il 1784, quando la popolazione, dal borgo di Collo Piano, si trasferì verso il mare. Se d'inverno è una località tranquilla, La Maddalena nella bella stagione diventa la meta prediletta di chi vuole staccare la spina e dedicarsi al relax delle escursioni in barca, delle nuotate, della visita alle numerose calette o immergersi nella vita frizzante che la città offre con i suoi numerosi negozi, caffè e locali.

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá