N. 5 Paesaggi e borghi: Quando l’emozione di un paesaggio ti entra nella pancia


È tutto bello, il nostro Paese, ma ci sono dei paesaggi… che ti entrano negli occhi e non te li dimentichi più. Che ti entrano nella pancia, e ne vuoi ancora. Territori dai colori indelebili così come i loro sapori, che spesso si offrono anche in forma di specialità alimentari uniche. Che dire, per esempio, delle spettacolari rocce rosse di Arbatax, Sardegna? Granito color fuoco contro un mare turchino, dove assaporare le specialità dell’Ogliastra tra cui i golosissimi Culurgiones, pasta ripiena che si presenta a forma di gravida spiga e nasconde nel ventre patate, pecorino e menta. Ci sono poi scorci meno noti, come la Laguna di Marano, intorno all’omonimo incantevole borgo. Paesaggio di cigni e quiete d’altri tempi, a due passi – o meglio due remate - dall’antitetica Lignano Sabbiadoro, dove tra i casoni di canne e legno dei pescatori si alleva il pesce di valle, organizzazione produttiva tradizionale del sistema lagunare che permette di aver pesce tutto l’anno.

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá