N. 5 Paesaggi e borghi: Oltre Confine: Francia del sud, tra natura e umanità


Francia della cultura, della gastronomia e dei grandi vini: una certezza per chi viaggia in cerca di storia e di gusto conditi da quello charme tutto nazionale. Meno nota invece è la Francia dei paesaggi in cui la natura ha scolpito forme e scenari forti, ma anche quella, non meno bella, dei paesaggi forgiati dall'uomo. A caccia di borghi incastonati in questi panorami imprevedibili si può compiere, nel sud del paese, un percorso che parte dalle gole del fiume Verdon, in Alta Provenza, e arriva a Gruissan in Occitania. Il Verdon forma il canyon più impressionante d'Europa, esteso per 25 chilometri con pareti a strapiombo alte fino a 1500 metri, immerse in una natura rigogliosa. Il tratto più interessante si trova tra Pont du Galates e Castellane, borgo medievale raggiungibile attraversando il Pont du Roc, di origine romana, unico punto di passaggio per secoli. La sosta d'obbligo per pranzo qui è il Restaurant de l'hôtel du Grand Levant, locale storico di cucina provenzale con un bel dehor affacciato sulla piazza principale. Domina il paese un massiccio, alto 200 metri, sulla cui sommità sorge la Cappella di Notre Dame du Roc.

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá