N. 6 Laghi e borghi: Recensione: Resto qui


Un lago, un paese antico, una chiesa che emerge e che sopravvive, nonostante tutto. È davvero un bel romanzo “Resto qui”, di Marco Balzano: l’Italia profonda dei paesi che (ri)emerge, il passato che non va del tutto via, la storia che ha ancora da dire alla nostra difficile contemporaneità. Un lago artificiale per la produzione di energia elettrica è da costruire a Curon, provincia autonoma di Bolzano, Italia alta e alpina. E così un paese intero è coattamente costretto a lasciare storie e case.

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá