N. 8 Gusto e borghi: Nella “Terra dei castelli”


Si chiama Unione Terre di Castelli e raggruppa otto borghi in provincia di Modena, distesi lungo un territorio che dalla pianura sale dolcemente verso le colline, via via fino all’Appennino: Vignola, Spilamberto, Marano sul Panaro, Guiglia, Savignano sul Panaro, Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena e Zocca sono otto gemme incastonate in un paesaggio naturale ancora incontaminato e ricco di charme. Non è un caso, dunque, che il claim di Terre di Castelli sia “Vivi, Scopri, Assapora”: tutti i cinque sensi, infatti, vengono inebriati visitando questi piccoli scrigni impreziositi da gemme architettoniche che hanno il sapore della storia, da prodotti enogastronomici sfiziosi, da una natura esuberante e perfetta per passeggiate rigeneranti e trekking tonificanti, il tutto permeato da un’atmosfera che strizza l’occhio al bien vivre e ai ritmi slow del turismo di qualità. Eccoli allora, tutti e otto, in un’affascinante carrellata (a Vignola è dedicato un approfondimento, poco più avanti sulla rivista) tutta da assaporare!

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá