La rivista di viaggi, digitale e gratuita, su turismo lento e borghi
Accedi alla Community

e-borghi travel 12, Marzo 2020: Caseificio Sociale Val di Fiemme

È un punto di riferimento per l’intera Val di Fiemme, il suo caseificio sociale, dove vengono prodotti oltre 30 formaggi con il latte proveniente solo ed esclusivamente dalle stalle dai suoi soci, un’ottantina di allevatori che abitano con le loro bovine a 800 metri d’altitudine di media e di media hanno circa 20-25 capi a testa. Un contesto di pura montagna, di piccole aziende familiari che si tramandano, dove alla guida c’è il papà, ma a volte il nonno o per fortuna anche il figlio ventenne.

Aziende dove il benessere animale è importante: la bovina che sta bene rende comunque di più, non solo in termini quantità, ma anche di qualità. E la qualità, nel Caseificio Sociale Val di Fiemme, è cruciale: questa cooperativa fa infatti riferimento al “protocollo di pagamento latte-qualità”. Cosa vuol dire? Che il latte viene pagato in base alla sua qualità, appunto: l’allevatore che accudisce bene i suoi animali, riceverà una remunerazione maggiore.

Cuore pulsante del caseificio è il casaro: un maestro che con l’esperienza delle sue mani riesce a interpretare il latte, per capire quale sia il suo destino migliore affinché le sue caratteristiche siano esaltate nel prodotto finito. Oltre la metà del latte del Caseificio viene destinato al Trentingrana, grana di montagna dal rigido disciplinare di produzione, che ha influenzato il modo di fare azienda di tutti i soci del Caseificio Sociale Val di Fiemme. L’alimentazione delle bovine è fatta esclusivamente con fieno secco, in maggioranza autoctono e mangimi selezionati NO OGM.

La Val di Fiemme è da sempre considerata un “mosaico geologico”:  prati grassi e magri, latte con sfumature di bianco diverse perché cambiano fiori e spezie erbacee e quindi anche gli aromi del latte, che il formaggio prenderà. Dal Puzzone di Moena - formaggio DOP con quel suo caratteristico profumo… decisamente forte! – al Fontal di Cavalese, eccellenza trentina (Qualità Trentino); dal Caprino Cavalese a latte crudo, fiore all’occhiello tra i caprini, ai prodotti di nicchia come quelli di Fossa: il Caseificio Sociale Val di Fiemme trasforma il latte delle sue montagne con sapienza e amore.

www.caseificiocavalese.it

Torna alla versione sfogliabile con foto della rivista

TAGS :
  • #aziendafamiliare
  • #caprino
  • #caseificiosocialevaldifiemme
  • #cavalese
  • #fontaldicavalese
  • #formaggiodop
  • #formaggiostagionato
  • #puzzonedimoena

Sommario

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2023 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360