La rivista di viaggi, digitale e gratuita, su turismo lento e borghi

e-borghi travel 14, Maggio 2020: Bianco e blu, l'incanto di Polignano a Mare

Condividi
Dall'esterno appare come un gioiello di case bianche che si stagliano contro il blu del mare, dall'interno è tutto un intrecciarsi di vicoli candidi dove pullulano le attività della località. Polignano a Mare è uno di quei borghi da visitare almeno una volta nella vita e dista circa 30 chilometri da Bari, da cui è raggiungibile in treno o in auto in una ventina di minuti. La via di accesso al centro storico, oltre Porta Grande, separa il borgo antico dalla città nuova: il borgo è caratterizzato da vicoli su cui si affacciano edifici bianchi e in pietra, terrazze, logge e botteghe - dove si producono e vendono ceramiche colorate -, osterie, negozietti di prodotti alimentari. Piazza Vittorio Emanuele, via Annunziata e via San Benedetto vanno percorse scoprendo la magia del luogo, tra scorci mozzafiato che si aprono all'improvviso. Nel cuore di Polignano a Mare, i muri sono impreziositi dalle parole di poeti e scrittori dipinte da “Guido, il Flâneur”, un barese trasferitosi qui nel 1984. Innamoratosi di questo borgo incantevole, Guido Lupori – questo il nome dell’artista all’anagrafe - ha deciso di regalare ai residenti e ai turisti frasi che invitano a godere delle bellezze di questo luogo.
TAGS :
  • #calasanvito
  • #campionemondialedituffi
  • #domenicomodugno
  • #grotte
  • #lamamonachile
  • #polignanoamare
  • #redbullcliffdiving
  • #vacanzeinpuglia

Sommario

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2021 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360