La rivista di viaggi, digitale e gratuita, su borghi e turismo slow

e-borghi travel 15, Giugno 2020: Val di Fiemme, l’abbraccio della natura

Condividi
La Val di Fiemme ci riavvicina alla natura. Qui si possono guardare i boschi, i prati e le cime dolomitiche con occhi diversi. Questa sarà un’estate di distanze sociali, dove gli operatori turistici metteranno in campo misure e servizi capaci di mantenere i giusti spazi fra un essere umano e l’altro. Sarà l’occasione di avvicinarsi agli alberi, ai fiori e ai panorami sconfinati d’alta quota con un nuovo spirito. Rimetteremo il nostro corpo in movimento con passeggiate in dolce pendenza tra foreste di abeti, pascoli e ruscelli. Potremo goderci la pista ciclabile delle Dolomiti, dopo tanto allenamento sulla cyclette. Attraverseremo spazi immensi, liberi di respirare la vita. Passo dopo passo, in Val di Fiemme incontreremo 7 meraviglie, 4 paradisi e infiniti scorci di bellezza. Le 7 Meraviglie di Fiemme: spettacoli cromatici d’incanto, fra monumenti naturali e monumenti del passato. I 4 Paradisi di Fiemme: lontano dal traffico, nei piani alti della Val di Fiemme, tra 1.200 e 2.200 metri d’altitudine, si può passeggiare nel parco d’arte più alto del mondo e fra 3 parchi della fantasia che raccontano la natura attraverso il gioco.
TAGS :
  • #alpecermis
  • #altopianodilavazé
  • #cimedolomitiche
  • #latemar
  • #monumentinaturali
  • #paledisanmartino
  • #parcod'arte
  • #respirart
  • #unesco
  • #valdifiemme

Sommario

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2020 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Corso Buenos Aires, 92 - 20124 Milano | 02 87071950