La rivista di viaggi, digitale e gratuita, su turismo lento e borghi

e-borghi travel 24, Maggio 2021: Tremezzina, divina bellezza

Condividi
Declivi ammantati di boschi che sembrano sfiorare le nuvole, borghi pittoreschi che si specchiano nell’acqua, ville e palazzi settecenteschi dove rivivere le atmosfere della Belle Époque. Ma anche santuari sopraelevati e scorci naturali sorprendentemente incantevoli. Tremezzina è tutto questo, un lembo di terra sulla sponda occidentale del Lario punteggiato da borghi unici come Ossuccio, Lenno, Mezzegra e Tremezzo, dal 2014 riuniti in un unico comune. Un paesaggio di rara bellezza conosciuto fin dal Medioevo come luogo di eterna primavera, dove un clima straordinariamente mite fa crescere ulivi, viti e limoni. Profumi mediterranei che si fondono con le fragranze delle azalee e delle ortensie che fioriscono con la bella stagione offrendosi al visitatore in tutta la loro magnificenza. Un paesaggio da cartolina che ha ispirato artisti e poeti fin dal Settecento, quando quest'angolo di paradiso era la tappa obbligata di quel Grand Tour italiano considerato indispensabile coronamento di un'educazione raffinata.
TAGS :
  • #grandtouritaliano
  • #greenway
  • #isolacomacina
  • #lagodicomo
  • #ossuccio
  • #patrimoniounesco
  • #tremezzina
  • #tremezzo
  • #villacarlotta
  • #villadelbalbianello
  • #villetremezzina

Sommario

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2021 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360