La rivista di viaggi, digitale e gratuita, su turismo lento e borghi
Accedi alla Community

e-borghi travel 37, Luglio 2022: Borghi di gusto: Estate in compagnia

Chi ha un amico a quattro zampe lo sa quanto sia difficile staccarsi da lui durante le vacanze. Tanto che qualcuno rinuncia a partire se non può portare Fido con sé. Per fortuna sempre più località si stanno attrezzando ad accogliere vacanzieri con i loro pet al seguito, permettendo di vivere splendidi viaggi insieme. Sì, perché una vacanza “a sei zampe” regala qualcosa di speciale: non solo perché si è con il proprio migliore amico, ma perché consente una dimensione differente di scoperta ed esperienze, che portano a scoprire località con una marcia in più in tema di accoglienza. Una destinazione realmente pet friendly segue la politica degli animali ammessi in strutture ad hoc come hotel, ristoranti, spiagge e non solo: spesso vengono pensati servizi ad hoc per i nostri pelosi, come abbeveratoi pubblici, spiagge apposta per loro, per rendere la loro esperienza lontano da casa il più confortevole possibile e divertente. Il viaggio attraverso alcune destinazioni pet friendly in Italia che affrontiamo in questo numero segue proprio questa filosofia, e regala anche qualche tappa gourmet sorprendente per gli accompagnatori umani, un motivo in più per scoprire uno di questi lidi durante le vacanze estive.

Passeggiate e lidi “da cani”

Il Veneto in questo settore è tra le regioni più attente al benessere degli amici a quattro zampe: cani, ma anche gatti e piccoli mammiferi sono accolti con servizi ad hoc in diverse strutture. Tra le casette colorate di Albarella, per esempio, non c’è solo una spiaggia per cani, ma è prevista anche un’area di agility dove “sgambare” felicemente tra percorsi in sicurezza, mentre diverse strutture accolgono i pet nelle loro camere. Qui, come in altre località venete, è possibile soggiornare con Fido e altri animali mentre si scoprono borghi incantevoli e specialità tutte locali. Restando nel Delta del Po, tra Porto Tolle, Codigoro, Comacchio e Rosolina si trovano numerose dog beach e locali dove gli animali sono ammessi. Il posto ideale dove provare la speciale ostrica rosa del Delta del Po, che si può trovare solo in queste zone. Un’altra destinazione che ha saputo arricchire l’ospitalità estendendola agli animali domestici: la Liguria. La regione offre numerose strutture e servizi e detiene la percentuale più alta d’Italia di territorio alberato. Sono molti, quindi, i borghi nei quali soggiornare e dove passeggiare con Fido, così come le spiagge attrezzate. Natura e ospitalità vanno a braccetto con una gastronomia speciale: uno degli itinerari a “sei zampe” più interessanti è lungo la Strada dell’Oliva Taggiasca, dove visitare borghi come Dolceacqua e Molini di Triora e rilassarsi gustando specialità locali. Da provare sono il pane di Triora e le famose olive taggiasche che nascono qui.

Mare al centro

Spostandosi in centro Italia si trovano due località iconiche per l’ospitalità a quattro zampe e per la buona cucina: la Toscana, e in particolare la Maremma, e il Lazio. Tra Livorno e Orbetello un mare di agriturismi è votato all’accoglienza degli amici pelosi, mentre il mare li accoglie con numerose spiagge dedicate. Tra queste, ottima occasione per fare una tappa e visitare i paesi vicini, ci sono diversi lidi attrezzati a Castiglione della Pescaia, Orbetello, Monte Argentario. Attenzione solo per chi volesse visitare il Parco della Maremma. Qui gli animali domestici non possono entrare per tutelare la fauna selvatica. Per chi mette al centro della sua esperienza il mare, un’altra tappa imperdibile è Maccarese, frazione di Fiumicino, con la sua Bau Beach: un luogo magico, per gli animali ma anche per i loro “amici umani”. Il borgo del Castello di Maccarese, il rito dell’aperitivo al tramonto in spiaggia, la tradizione della cucina ciociara a tavola completano l’atmosfera.

Zampettando verso sud

In Puglia, la Valle d’Itria e la Murgia, tra trulli e bombette – involtini di carne - pugliesi, sono località meravigliose da scoprire assieme al proprio cane: Ostuni è tutta da vivere passeggiando, mentre verso il mare offre spiagge dog friendly e strutture che li accolgono. Così come a Lorocotondo, altra località protagonista dell’estate. Il borgo storico, tra i Borghi più belli d’Italia, offre anche un’area espressamente pensata per far correre i cani in serenità e libertà. Anche in Sicilia si può portare con sé il proprio animale in molte località turistiche e borghi. Le spiagge dove sono ammessi i cani si concentrano soprattutto nelle zone di Messina, Lipari, Siracusa, Catania e Trapani. Da visitare Castellammare del Golfo (TP) dove trovare, oltre a strutture e spiagge dog friendly, l’originale Cofanetto, un formaggio locale che è anche Pat, ovvero “Prodotto agroalimentare tradizionale”.

DiAlessandra Favaro

Torna alla versione sfogliabile con foto della rivista

TAGS :
  • #animaliammessineilocali
  • #areadiagilityveneto
  • #destinazionipetfriendly
  • #dogbeach
  • #spiaggedogfriendly
  • #spiaggiapercani
  • #spiaggiepercani

Sommario

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2023 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360