La tua rivista online sul turismo lento ed esperienziale
Accedi alla Community

e-borghi travel 41, Speciale borghi delle fiabe: Azienda Agricola Rosellini Sirio: il florovivaismo è una storia di famiglia

Da millenni limoni e olivi sono simboli di mediterraneità, richiamano atmosfere di colori e profumi caldi e accoglienti di cui circondarsi per godere dell’armonia della natura in ogni occasione. È questo il desiderio che esaudisce l’Azienda Agricola Rosellini Sirio, dove la floricoltura incontra la bellezza e la tradizione familiare. L’azienda è infatti specializzata nella produzione di agrumi ornamentali e olivi in vaso ed è un punto di riferimento in una zona famosa per la produzione florovivaistica come è quella di Pescia, in provincia di Pistoia. È qui che nella metà degli anni Sessanta Sirio Rosellini iniziò la sua avventura, fondando un’azienda che di generazione in generazione ha saputo tenere alto il suo nome con un’attività sempre in grado di interpretare le tendenze del mercato florovivaistico. Oggi tocca alla terza generazione che si dedica in esclusiva proprio alla produzione di agrumi ornamentali e olivi in vaso, due icone sì dal “tocco mediterraneo” ma anche simboli del made in Italy e del territorio italiano, piante dai frutti preziosi quanto belli da vedere.

Circondarsi di agrumi e olivi

Sono oltre sessanta le varietà tra limoni, aranci, cedri e così via che si trasformano, grazie alla sapiente opera dell’azienda Rosellini Sirio, in piante che adornano e abbelliscono giardini, terrazzi e qualsiasi spazio che voglia accogliere il loro profumo e il loro prestigio estetico. Le fogge ornamentali possono essere le più svariate: dalla classica forma fiorentina, ossia quella conica, alla spalliera alla lucchese, così come ad arco, a forma di colonna fino alle classiche ad albero. L’altra produzione d’eccellenza dell’azienda è l’olivo, che viene commercializzato come le piante di limone principalmente all’ingrosso, ma anche al dettaglio: a partire da piante con piccole circonferenze, fino ad arrivare a esemplari che hanno una circonferenza oltre i 25 centimetri, si possono trovare le più diffuse varietà italiane, come il rustico leccino o il vigoroso frantoio, l’olivo taggiasca di origine ligure e il pendolino, dal caratteristico portamento pendulo, e ancora il pregiato olivo ascolano e molti altri.

di Alessandra Boiardi

Torna alla versione sfogliabile con foto della rivista

TAGS :
  • #AziendaAgricolaRoselliniSirio
  • #AziendaAgricolaaPescia
  • #floricolturapescia
  • #florovivaismo
  • #produzionediagrumiornamentaliaPescia
  • #produzionedioliviinvasoaPescia

Sommario

cos'altro vuoi scoprire?
e-borghi 2019-2023 Tutti i diritti riservati • 3S Comunicazione - P. IVA 08058230965
Via Achille Grandi 46, 20017, Rho (Milano) | 02 92893360