N. 9 Artigianato e-borghi


Ingegno umano e creatività. Passione e unicità. Tradizione che incede di pari passo con l’innovazione, mentre lo sguardo proteso al futuro si forgia alla memoria del passato, rinnovandosi nel presente. E’ l’Italia dei borghi dell’artigianato, protagonista di questo numero di e-borghi travel: tecniche antiche e abilità manuali, realizzazioni che nelle loro declinazioni danno forma a opere uniche, diventando espressione dei territori in cui prendono vita e nei quali la scoperta dell’artigianato locale vale di per sé una vacanza. Un viaggio nei borghi all’insegna del Belpaese più autentico, quindi, nel quale assistere al quotidiano dialogo tra inventiva e attuazione. Iniziamo dal Veneto: un arazzo di paesaggi a ogni latitudine e altitudine nel quale il panorama è intessuto anche di maestrie artigianali, poi il Lazio dai mille volti, avvolto intorno alla maestosità di Roma e punteggiato da minuscoli borghi dal dna artigiano. Origini antichissime che si perdono nella notte dei tempi, come quelle dell’arte orafa della Calabria: monili preziosi che compendiano simbolismi e riflettono bagliori apotropaici. Seduzione tattile, invece, è quella del morbido velluto del borgo trentino di Ala, tradizione secolare come quella dello scintillio delle lame di Frosolone in Molise e delle “pajarole” di Acquaviva Picena, nelle Marche, che si racconta con l’abilità delle mani che intrecciano cesti in paglia e salice. Evocazioni non solo suggestive o immaginifiche ma propriamente concrete, da scoprire percorrendo tutta la Penisola, isole comprese, un percorso nell’incredibile universo del “fatto a mano italiano”, patrimonio stimato in tutto il mondo. Un’arte, quella artigiana italiana, di assoluta eccellenza, tramandata di generazione in generazione e che suscita ammirazione, sovente emulazione. Perché «L’insegnante mediocre racconta. Il bravo insegnante spiega. L’insegnante eccellente dimostra. Il maestro ispira». Parola di Socrate.

Luciana Francesca Rebonato
Coordinatore editoriale
Editoriale

Sommario

Non perdere nessun numero di e-borghi travel, iscriviti alla nostra newsletter
e potrai scaricare la rivista per leggerla offline, è gratis!

Nome e Cognome
Indirizzo email
Cittá